“love”? a S.Flaviano, solo ignoranza e vandalismo

S.Flaviano

“Saldamente piantata su speroni di roc­cia affiorante, la massa rettangolare del­l’abside della chiesa di San Flaviano incom­be dall’alto come un fortilizio.

Dai documenti e da una ricognizione degli apparati murari la chiesa è sorta probabilmente con il primo nucleo della città ( 1254 ), probabilmente con una torre di controllo militare che dominava la porta Bazzano.
La facciata di tipo aquilano ed il bellissimo portale sono un pò sacrificati dalla stretta piazzetta su cui insistono. L’organismo architettonico consta di un’aula rettangolare del tutto priva di ar­ticolazioni, con pareti appena mosse da ritrovamenti di affreschi, da altari del Settecento e da monofore trilobate o finestrature qua­drangolari. 
Ma nel restrin­gimento asimmetrico del presbiterio l’au­la unica si articola — solo caso all’Aquila – in tre cavità poligonali coperte a crocie­ra e prive di costolature.

L’interno, modificato dopo il terremoto del 1703, presenta, oltre agli altari barocchi in stucco, dei ritrovamenti artistici venuti alla luce nel restauro del 1923 con affreschi di indubbio valore storico ed artistico.

Rilievo del danno

Il complesso di San Flaviano presenta dei gravi meccanismi di rottura localizzati nella facciata con evidente presenza di fuori piano e di sconnessione tra cordolo e muratura. Gravi lesioni le ritroviamo lungo la discontinuità della parete e nella parte absidale.    “

da: http://www.culturaebeni.it                 

Fonte: BRUSAPORCI, S., CENTOFANTI, M., (2011). Il disegno della città e le sue trasformazioni. Città e storia, vol. anno IV, n.1,
http://dau.ing.univaq.it/docenti/brusaporci/2011_3/2011_3.pdf
Annunci

1 Response to ““love”? a S.Flaviano, solo ignoranza e vandalismo”



  1. 1 “love”? a S.Flaviano, solo ignoranza e vandalismo | L'Aquila - Cerca News Trackback su 5 novembre 2012 alle 21:28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 154,219 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: