L’A Metropolitana

L’A Metropolitana: il poster

L’A mappa della Metropolitana è un poster fantasioso: 7 linee metro sullo stile della famosa tube londinese. Le fermate, 99 ovviamente, sono tradotte ironicamente in inglese (tutte da scoprire).

Le traduzioni non sono solo letterali (May Hill, Big Tower) ma  si gioca molto con il dialetto (Little Wind Street, Our Lady Out, I Live Happy), con gli spostamenti di accenti (Player Piano, Distemper), con la formazione delle parole (A-Spider, Come Back Partly), con l’ironia (99 Little Joints, Project H.O.M.E.) e con la fonetica (Petting, Come Hard, Gentian, Buzz Anus).

Nella scelta delle fermate non si sono presi in considerazione solamente i quartieri o le strade delle città, ma anche i luoghi più cari agli aquilani (monumenti, trattorie e cantine ecc ecc)

Il poster ha dimensioni 50x70cm e nella parte inferiore ci sono l’elenco delle fermate in italiano e  i nomi delle linee:

Verde: Storm Overground Line – Metro di superficie Tempesta (rispecchia molto il tragitto reale, ma si prolunga sia verso ovest che verso est)

Rossa: Red Zone Circle Line – Circolare della Zona Rossa (segue le Mura del Centro Storico, formando un cuore intorno alla zona rossa)

Fucsia: Ski Line – Linea Sci (collega le due stazioni sciistiche di Campo Felice e Campo Imperatore, tradotta è sia la Linea Sci che la Linea Sì in aquilano)

Viola: FS Railbus Line – Linea Littorina FS (rispecchia la linea ferroviaria Sulmona-L’Aquila-Rieti-Terni)

Azzurra: Big Stone Line – Linea Gran Sasso (è la linea che collega la città al Gran Sasso e, tramite il Tunnel dei Neutrini di Maria Stella, si arriva più veloce della luce al CERN di Ginevra, in Svizzera)

Blu: East Line – Linea Est (si estende nella parte orientale della città, da Rocca di Mezzo a Collesapone)

Arancio: West Route 17 Line – Linea Strada Statale 17 Ovest (segue il percorso della Strada Statale 17 ovest, da Collemaggio fino all’Aeroporto di Preturo)

L’A Metropolitana è realizzata su licenza Catania underground di Vlady Art, che si ringrazia ufficialmente. Si ringrazia anche chi ha partecipato con piccoli ma geniali suggerimenti.

Advertisements

3 Responses to “L’A Metropolitana”


  1. 1 Lucio Gialloreti 7 maggio 2012 alle 10:51

    Bello come poster …ma chi pagherà il rilevante danno erariale di questa peregrina e assurda idea incompiuta???


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 151,720 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: