…è pur sempre una città…

Questa è pur sempre una città. Non basta un tetto o un posto in cui dormire e dove cucinare. La vita è un’altra cosa».

da “il Capoluogo”, 25 feb.

piero angela (3)

«Questa città è ferita nella profondità e non solo nelle case e nei palazzi», ha detto alla platea, «ma nella struttura umana, nel lavoro nella capacità di riprendere le attività umane. Bisogna che questa città creda nella sua capacità di ritrovare la propria nicchia di vita. Soprattutto per i giovani. Questa è la cosa più tragica, e cioè che il terremoto non ha colpito soltanto le strutture, ma la società, le persone, il tessuto sociale, come un corpo che è stato lacerato dentro e non solo fuori». [….]

Ma anche l’informazione deve fare la sua parte. «Bisogna che ci sia sempre l’attenzione dell’informazione pubblica sulla città», ha detto Angela, «ma bisogna anche che gli aquilani s’impegnino a cercare di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica del resto del Paese. […]

(Piero Angela, L’Aquila, 25 febbraio)

Annunci

3 Responses to “…è pur sempre una città…”


  1. 1 luciogialloreti 25 febbraio 2012 alle 18:31

    Profonde e vere parole, pensieri che scavano a fondo: la Città è veramente ferita non solo esteriormente,da quanto è possibile vedere e capire, ma nel suo intimo , nella bellezza interiore, nella sua cultura , e nella rabbia di chi ha vissuto quel maledetto sei aprile 2009! Che finite le passerelle mediatiche (troppe!) la Stampa continui a tenere accesi i riflettori sulla Città, e si realizzi più comune sentire fra i cittadini ed i dirigenti della Cosa Pubblica! Lucio

  2. 2 adrianodibarba 25 febbraio 2012 alle 20:12

    .. vero. Mbè, per riderci anche un po’ su…. se può aiutare……

    http://versolaquila.com/langolo-di-pinko-pallo/


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 156,099 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: