ricostruire Borgo Rivera ovvero “chi progetta cosa”

Ricostruzione, pronta la proposta di recupero di Borgo Rivera

…. ed ora, dal Piano di Ricostruzione, PROGETTI STRATEGICI DI INIZIATIVA PRIVATA, BORGO RIVERA:
“Rivitalizzazione del Borgo mediante la riqualificazione degli edifici storici e
degli accessi al Borgo, dei percorsi e degli spazi pubblici. Rifunzionalizzazione
del Mattatoio e l’inserimento di attività turistico ricettive”.

“….. il Piano di Ricostruzione dei centri storici di L’Aquila e frazioni,
sarà attuato attraverso interventi di iniziativa privata e di iniziativa pubblica, e a loro volta gli interventi privati potranno essere di tipo diretto e indiretto.”

BORGO RIVERA: Intervento Misto pubblico/privato

Spesa prevista € 22.200.000,00

Adozione D.C.C. del  9 febbraio 2012

**************************************************
da http://www.liberoquotidiano.it, 31 gen. 2012 (Adnkronos)

L’Universita’ Iuav di Venezia rinnova il suo impegno a favore della ricostruzione dell’Aquila: grazie a un protocollo d’intesa, firmato il 24 gennaio dal sindaco de L’Aquila Cialente, dall’assessore alla ricostruzione Di Stefano e dal rettore Iuav Amerigo Restucci, l’ateneo veneziano lavorera’ alla definizione del progetto di ricostruzione di un borgo del centro storico de L’Aquila, proprio all’interno della cosiddetta ”zona rossa”, maggiormente colpita dal sisma del 2009.

In un momento in cui l’amministrazione locale si appresta a varare i piani di ricostruzione, il contributo concreto di Iuav e’ indirizzato a due settori specifici: definire i principi e criteri di ricostruzione dell’antico Borgo Rivera, nel cuore del centro storico de L’Aquila, vicino alla famosa fontana delle 99 Cannelle; progettare la trasformazione dell’ex Convento di Santa Maria dei Raccomandati, oggi museo – uno dei manufatti piu’ significativi, danneggiato dal sisma in modo importante – in un ”cantiere scuola” orientato verso la formazione sia di studenti e laureati che di tecnici locali.

All’intervento che interessa Borgo Rivera lavorera’ un gruppo di docenti Iuav, coordinati dal professore Salvatore Russo, interessati ai temi della ricostruzione di centri storici colpiti da terremoto e competenti nei settori di urbanistica, architettura, strutture, restauro, studi storici. La firma del protocollo si inserisce in un ampio quadro di iniziative targate Iuav che includono scuole estive, stage studenteschi, monitoraggi, convenzioni di studio e ricerca, presentate di recente al ”Salone dei Beni e delle attivita’ culturali e del restauro”.

*********************************************

pronta la proposta di recupero di Borgo Rivera               

da : http://www.abruzzo24ore.tv, 16 feb. 2011

Venerdì scorso presso gli uffici dell’Assessorato alla ricostruzione del Comune di L’aquila, il presidente dell’Associazione “Borgo Rivera” Chiara Rossi, alcuni dei soci ed i tecnici architetto Arnaldo Dottore, ingegnere Wolfango Millimaggi e geometra Giancarlo Cecconi, hanno illustrato all’assessore Piero Di Stefano ed ai tecnici comunali una proposta progettuale volta al recupero ed alla rivalorizzazione del borgo.

“Il progetto al quale lavora un pool di tecnici rispecchia le idee che i cittadini del borgo hanno espresso per il recupero di questa parte importante della città”, spiega Vincenzo Marucci, membro dell’associazione.
“La riqualificazione del sito prende spunto dall’opportunità creatasi dopo il recente sisma ed ha finalità di riproporre il contesto edilizio esistente all’inizio del ‘900, periodo nel quale esisteva un contesto urbanistico e tipologico omogeneo”.

L’incontro si è concluso con la piena condivisione del progetto da parte dell’assessore Di Stefano. Si è fissato un appuntamento a breve per sviluppare ed approfondire insieme una serie di idee che l’Associazione si augura portino alla definizione di quanto occorra a rendere agli abitanti un ‘Borgo bello da vivere’.

Il Borgo nelle sue vesti rinnovate sarà orgogliosamente donato da aquilani agli aquilani ed allo stesso tempo meta felice dei turisti che apprezzeranno certamente la cultura appartenente al Museo ed alla Fontana delle 99 Cannelle, il pregio e la religiosità della Chiesa di S. Vito (tra le poche ad esibire meridiane estiva ed invernale) e le bellezze naturalistiche che hanno sempre caratterizzato il borgo stesso.

*****************************************************************

da http://www.commissarioperlaricostruzione.it/Informare/Interventi-pubblici

Annunci

3 Responses to “ricostruire Borgo Rivera ovvero “chi progetta cosa””


  1. 1 LucioGialloreti 31 gennaio 2012 alle 18:22

    Bellissime iniziative , caro Adriano, anche se sempre un pò …per grazia ricevuta!

  2. 3 adrianodibarba 2 marzo 2012 alle 19:44

    Reblogged this on Verso L'Aquila.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 152,494 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: