dalla Toscana a L’Aquila

… esperti dell’ateneo in azione per il recupero di edifici e case,

da http://www.intoscana.it, 12 sett.

L’Università di Firenze arriva in aiuto dell’Abruzzo, che ancora oggi fa i conti con i danni provocati dal terremoto del 6 aprile 2009. Gli esperti del dipartimento di Costruzioni e restauro saranno infatti impegnati nella ricostrzuione dell’abitato della frazione di Casentino nel Comune di Sant’Eusanio Forconese, in provincia de L’Aquila.

Lo ha deciso la Struttura tecnica di missione, nata nel dicembre di due anni fa per supportare le attività post-sisma. Il dipartimento fiorentino curerà quattro tipi di interventi: dal rilevamento degli edifici e delle aree dei centri storici (zona rossa) alla formazione dei piani di ricostruzione, dalle attività di ripianificazione a quelle di supporto all’amministrazione comunale. Responsabile scientifico delle attività è stato nominato Giuseppe Alberto Centauro, corresponsabile il direttore del dipartimento Mario De Stefano e Carlo Alberto Garzonio per la sezione restauro.

L’accordo è il risultato dell’impegno del dipartimento di Costruzioni e restauro che ha svolto fin dal 2009 un’attività didattica e di ricerca per la ricostruzione post-sismica, organizzando, tra l’altro, convegni, mostre e seminari di studio in collaborazione con le amministrazioni comunali di L’Aquila, Sant’Eusanio Forconese e San Demetrio nei Vestini.

Annunci

2 Responses to “dalla Toscana a L’Aquila”


  1. 1 la grammatica... 14 settembre 2011 alle 13:15

    “de L’Aquila” non si può leggere!!


  1. 1 una lettera da Firenze « Verso L'Aquila Trackback su 1 giugno 2012 alle 19:38

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 153,799 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: