a proposito di …. “politiche coerenti”

di Luciano BelliLaura, 29 giu.

https://versolaquila.wordpress.com/2011/06/28/politiche-coerenti/

[….]  Questa corretta disamina della situazione locale, anche per la pertinente conclusione, meritava di non essere collocata in cronaca locale. Giacché qui si dà conto del fallimento della strategia economica di colui che nato immobiliarista finirà solo piazzista (cmq il migliore degli ultimi 150 anni). Volle il Piano C.A.S.E. aquilano ed il “piano case” nazionale per strenua convinzione d’una superata asserzione: quand le bâtiment va, tout va. Infatti, per uscire dalla crisi generale non basta più rianimare solo l’attività edilizia con ingenti finanziamenti d’opere faraoniche da basso impero: il M.O.S.E., il traforo per la T.A.V., il Ponte sullo Stretto, il Piano C.A.S.E.. Tutte volute per superare presunte o reali esigenze in modo straordinario e non strutturale. Non sempre adeguatamente contrastate in loco.
Purtroppo, a L’Aquila le case di Berlusconi (ognuna in grado di ospitare ottanta persone) hanno bruciato ben più di ottocento milioni d’Euro ed ora vengono abbandonate al ritmo di una al mese da chi, preferendo altra soluzione abitativa, esaspera oltre ogni limitite il consumo di suolo. Favorendo soltanto le rendite speculative di pochi. Lasciando tuttora in alberghi e c.a.s.e.r.m.e. più di mille sfollati.

Annunci

0 Responses to “a proposito di …. “politiche coerenti””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 155,237 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: