7 isole ecologiche, dopo un anno…

Prot.n.11034/25/03/2010
ORDINANZA SINDACALE n. 360 del 25/03/2010 .
Oggetto: Ordinanza contingibile ed urgente ex Art. 191 D. Lgs. n. 152/2006 –
Istallazione (sic) cassoni scarrabili all’interno della zone rosse cittadine o nelle immediate contiguità per “conferimento macerie selezionate nell’ambito dei lavori di svuotamento o demolizioni dei fabbricati dai detriti derivanti dal sisma del 6 aprile 2009”.

N. Zona                                          Proprietà                  Stato superficie
1 Piazza Chiarino                       Comune                    Pavimentata
2 Piazza San Silvestro             Comune                     Pavimentata
3 Piazza Fontesecco e Via Sallustio Comune      Pavimentata
4 Via delle Bone Novelle        Comune                    Pavimentata
5 Via Sant’Agostino                  Comune                    Pavimentata
6 Viale Duca degli Abruzzi     Comune                    Pavimentata
7 Piazza della Lauretana         Comune                    Pavimentata

Annunci

2 Responses to “7 isole ecologiche, dopo un anno…”


  1. 1 adrianodibarba 27 marzo 2010 alle 20:28

    forse, dopo un anno, si poteva fare di più.
    A quando le altre zone della città e delle frazioni?

  2. 2 Giorgina Cantalini 28 marzo 2010 alle 17:39

    Se ti può consolare pare che le isole fossero mal funzionanti anche prima. Ma forse è solo una cattiveria di mia mamma, quando la rimproveravo di non differenziare la spazzatura di casa…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Post più letti

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 155,318 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: