guardarsi dentro…incontrarsi con le arti

Guardarsi dentro
PROGRMAMMA DI FEBBRAIO

Venerdì 12 febbraio
0re 10.30 Liceo Scientifico “A. Bafile”, L’Aquila
Presentazione del libro
“Il ritorno-dentro il nuovo IRAQ”
di G. Sgrena, Ed. Feltrinelli

0re 21.00 Ridotto del Teatro Comunale, L’Aquila
Spettacolo “Il viaggio di Nicola Calipari”
di Fabrizio Coniglio

Martedì 16 febbraio
0re 11.00 Auditorium del Palazzo Ignazio Silone,
sede della Giunta Regionale, L’Aquila
TAVOLA ROTONDA:
“Guardarsi dentro: scambi e visioni di un
possibile futuro-la cultura come mezzo di
riflessione per incontrarsi e progettare”

Intervengono:
Mauro Di Dalmazio, Assessore alla Cultura della Regione Abruzzo
Paola Di Salvatore, Dirigente Servizio Politiche Culturali della Regione
Abruzzo
Giancarlo Gentilucci, Direttore Artistico di “Guardarsi Dentro”
Margherita Abbo, Architetto
Pier Luigi Cervellati, Architetto urbanista
Raffaele Colapietra, Storico
Goffredo Fofi, Saggista, critico teatrale e cinematografico
Ettore Spalletti, Pittore
Moderatore: Paolo Mastri, giornalista

Giovedì 18 febbraio
0re 11.00 Scuola Elementare “G.Rodari”
Loc. S.Antonio, L’Aquila
“La bizzarra storia del mio frigorifero”
Compagnia Il Draghetto

0re 21.00 Tenda Parrocchiale di Monticchio
Concerto del quintetto di sassofoni “Five plus one”

Venerdì 19 febbraio
0re 21.00 Sala polifunzionale di Collebrincioni
Concerto del Trio 99

Sabato 20 febbraio
0re 17.00 Tenda Parrocchiale di Cese di Preturo
“Luna sulla luna” Compagnia Il Draghetto

0re 21.00 Sala Circolo per anziani di Filetto
Concerto di Noemi e la sua fisarmonica

Martedì 23 febbraio
0re 21,00 Multisala Movieplex, L’Aquila Pettino
Serata proiezione video dei video makers:
Giuseppe Bianchi, Luca Cococcetta, Francesco Paolucci con Diego Delle Chioma,
Pietro Pelliccione
Musica dal vivo con i Dogma 88
Interventi poetici di Angelo Jonas Imperiale

Giovedì 25 febbraio
0re 21.00 Tenda Parrocchiale di S.Rufina di Roio
Duo Acustico “Viva la vida”

Venerdì 26 febbraio
0re 21.00 Sala circolo per anziani di Filetto
Concerto del quintetto di sassofoni “Five plus one”

http://www.guardarsidentro.it/

guardarsi dentro

COMUNICATO

Assessorato alla Cultura della Regione Abruzzo
Servizio Politiche Culturali, Editoriali e dello Spettacolo della
Giunta Regionale – Regione Abruzzo
Trentennale delle Agenzie per la Promozione Culturale
“Guardarsi dentro – incontrarsi con le arti”
Direzione Artistica Giancarlo Gentilucci


In occasione del trentennale delle Agenzie per la Promozione Culturale, il Dirigente del Servizio Politiche Culturali, Editoriali e dello Spettacolo della Regione Abruzzo Avv. Paola Di Salvatore promuove una serie di incontri con le varie arti.
Obiettivo del progetto è riaffermare attraverso l’arte la presenza culturale come elemento di aggregazione nella Città dell’Aquila, per ricostruire un tessuto sociale che consenta sia di riconquistare la città abbandonata dopo l’evento sismico, sia di censire e verificare nuovi luoghi di aggregazione, attraverso proposte culturali da parte degli artisti direttamente coinvolti nel disastro, che con il loro lavoro hanno contribuito ad alleviare il disagio che si è venuto a creare. Questi artisti
hanno la necessità di riaffermare la loro presenza sul territorio attraverso il loro lavoro.
I nuovi insediamenti abitativi risolvono il problema primario dell’alloggio ma un territorio vive e si identifica anche attraverso gli spazi sociali, culturali e di svago essenziali per una buona qualità della vita e la creazione di eventi culturali può contribuire all’identificazione degli spazi necessari.
In apertura dell’evento è prevista una tavola rotonda sul tema “Guardarsi dentro: scambi e visioni di un possibile futuro – la cultura come mezzo di riflessione per incontrarsi e progettare”.

Alla tavola rotonda partecipano una serie di relatori che, con il contributo degli operatori delle Agenzie di Promozione Culturale della
Regione Abruzzo, forniranno nuove riflessioni per ri-costruire la vita culturale dei territori colpiti.
Questa proposta vuole, attraverso le varie arti, offrire delle occasioni di incontro agli abitanti della città distribuiti nelle nuove realtà abitative, affinchè possano ritrovarsi. Consentirà altresì agli artisti di poter rincontrare i vecchi amici e trovarne di nuovi per riprendere il dialogo artistico interrotto.

Annunci

0 Responses to “guardarsi dentro…incontrarsi con le arti”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




foto Yar Man, nov 2012

L’Aquila in diretta

webcam da www.MeteoAQuilano.it
da www.caputfrigoris.it

il sismografo di Massimo

che sia sempre "piatto" e giallo ! immagine "on-line" da http://www.laquilaemotion.it/sismografo/laquilaemotion/sismotion.html

Archivio post

Massimo Giuliani: “Il primo terremoto di Internet” (libro o e-book)



:: Acquista il libro di carta su Amazon
:: Acquista l'ebook su Amazon
:: Se non hai Kindle, nessun problema: clicca qui per sapere come leggere l'ebook.

Blog Stats

  • 156,039 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: